Corso ECM on-line. Intelligenza Artificiale e scenari di evoluzione e di innovazione del Servizio Sanitario

Il Corso, on- line, promosso da ENIA (Ente Nazionale Intelligenza Artificiale), Fondazione Triassi e AiSDeT, è accreditato ECM.

Iscrizioni dal 9 luglio
Chiusura iscrizioni il 30 settembre
Inizio del Corso: 15 ottobre

Informazioni: segreteria@aisdet.it

Presentazione
Il notevole incremento dei dati digitali che permea ogni aspetto della nostra vita quotidiana offre molteplici opportunità per organizzare al meglio i processi di governo del mondo in cui viviamo in tutti i suoi aspetti. L’intelligenza artificiale disegna nuovi scenari coerenti con le città digitali e avrà un impatto profondo nel ridisegnare processi produttivi, di lavoro e sociali, tra questi in particolare tutto quanto riguarda la nostra salute, comprendere le origini delle malattie, sviluppare nuove terapie e modellare le nostre abitudini di vita. Il governo dell’intelligenza artificiale e la conoscenza delle sue caratteristiche sono contenuti imprescindibili nel bagaglio di qualunque professionista in particolare della Sanità.

Obiettivi
Il Corso intende fornire ai partecipanti le principali informazioni base per quanto concerne i sistemi e le soluzioni di Intelligenza artificiale e gli aspetti legati sia al perimetro normativo di utilizzo in coerenza con la legislazione attuale e in materia di dati personali, nonché alle modalità organizzative e di processo che all’interno del sistema sanitario, ne possono valorizzare l’efficacia e le modalità d’uso.

Il Corso è diretto a tutto il personale sanitario medico e delle professioni sanitarie, al personale amministrativo e informatico, ai dirigenti sanitari.

Durata: 20 ore, da ottobre 2024 a marzo 2025

Modalità erogazione: online 17 ore e 3 ore in presenza

Numero moduli: 17 da 1h. Il corso si concluderà con un workshop in presenza di 3 ore, in cui saranno consegnati gli attestati di partecipazione. Il workshop finale si terrà a Roma, nel mese di marzo 2025.

E’ stato richiesto un accreditamento di 20 Crediti ECM

Metodologia
Le lezioni saranno tenute on line anche con l’ausilio di meriale didattico di accompagnamento (slides, pdf, etc…) che potranno essere visionate in qualunque momento da parte del corsista, che utilizzerà i codici di accreditamento e di accesso.
Ogni modulo didattico sarà accompagnato anche da una guida di approfondimento bibliografico.
A conclusione di ogni modulo didattico, sarà obbligatoria la compilazione del questionario ECM, pena la mancata chiusura del modulo stesso.

Contenuti
Introduzione all’Intelligenza Artificiale (IA)
Le caratteristiche dell’apprendimento automatico
L’IA nella vita quotidiana
Panoramica sulle tipologie di intelligenze artificiali e loro applicazioni in Sanit
L’IA quale strumento di efficientamento e sostenibilità del SSN
L’IA a supporto della riorganizzazione dell’assistenza sanitaria territoriale
Implicazioni giuridiche e organizzative dell’IA nell’Area Radiologica
IA e Cybersecurity
Gli aspetti etici e l’Algoretica
Il ruolo dei Comitati Etici Territoriali
Gli aspetti regolatori dell’utilizzo dell’IA in Sanit
La gestione del trattamento dei dati personali nell’ambito dell’IA
Lo Spazio Europeo dei Dati Sanitari
La gestione dei dati per l’IA nel FSE e nella Digital Health
Presentazione di Best practice cliniche e di ambiti di applicazione scientifica: Neurologia, Oncologia, Riabilitazione, Anatomia Patlogica, Radiomica

Docenti
Valeria Lazzaroli, Presidente ENIA
Ottavio Di Cillo, Presidente AiSDeT
Maria Triassi, Presidente Fondazione Triassi
Guido Perboli, Direttore ICT for City Logistics ed Enterprises Lab – Politecnico di Torino
Eugenio Santoro, Ricercatore esperto Digital Health Istituto Mario Negri
Antonio Salvatore, Docente di Economia Sanitaria Università Federico II
Gianluca Marmorato, Avvocato esperto Privacy
Sergio Pillon, Referente per la Transizione digitale ASL Frosinone
Natalia Malara, MD PhD Department of Health Sciences  – Bionem L@b, Università Magna Graecia​ – Catanzaro
Renzo Pegoraro, Cancelliere Pontifica Accademia ProVita
Carlo Petrini, Coordinatore Nazionale Comitati Etici territoriali ISS
Luigi Lavorgna, Dirigente medico neurologo AOU Federico II Napoli
Andrea Denegri, Direttore Chirurgia Toracica ASL CN1
Stefano Masiero,  Ordinario in Medicina Fisica e Riabilitativa all’Università degli Studi di Padova
Stefano Gorla, Esperto di Governance AI
Monica ConsolandiResearcher @ Fondazione Bruno Kessler, Trento –  Center for Digital Health and Wellbeing
Anna Crescenzi, Associato di Anatomia Patologica, Dipartimento di Scienze Radiologiche, Oncologiche e Anatomo-Patologiche, “Sapienza” Università di Roma
Giorgia Zunino, Strategic Foresight Fondazione Hedux, Dirigente Direzione scientifica Policlinico San Martino IRCCS Genova

Informazioni e modalità di iscrizione: segreteria@aisdet.it

NB – Per gli iscritti alle associazioni AiSDeT e ENIA e Fondazione Triassi, la quota di iscrizione viene scontata del 20%

 

Related posts