24 marzo – La sfida del Recovery plan per l’innovazione digitale. Quali progetti per il SSR siciliano – 16.00/18.40

Per partecipare al webinar, scrivere a: segreteria@aisdet.it Per migliorare l’offerta dei servizi sanitari e continuare a garantire il diritto costituzionale alla salute, fornendo percorsi di cura sostenibili, occorre avviare un profondo processo organico di riorganizzazione dei processi di assistenza sanitaria. L’esperienza COVID ed il numero sempre più crescente di pazienti cronici a gestione delle malattie croniche, strettamente correlate con l’innalzamento dell’età media, rappresentano una sfida per il SSN. L’attuale sistema, così come organizzato, non è più in grado di dare risposte adeguate e sostenibili ed occorre mettere mano ai due…

Read More

23 marzo – La Telemedicina nella pratica clinica e nella ricerca: tra efficacia ed umanizzazione delle cure – 17.00/18.30

L’incontro, promosso dalla Fondazione ISTUD in collaborazione con AiSDeT, sarà l’occasione per la presentazione della ricerca “La Telemedicina nella pratica clinica e nella ricerca: tra efficacia ed umanizzazione delle cure”. Durante la pandemia, la telemedicina è diventata uno strumento sostitutivo in molti casi la visita in presenza. La riabilitazione, la long-term care, le disabilità sono state gestite principalmente attraverso la televisita.  Il 75% dei consulti psicologici e psichiatrici si è svolto via internet. Si sono apprezzate l’efficienza, l’opportunità di contenimento dei contagi, la riduzione dei costi di spostamento per le famiglie,…

Read More

Al via il ciclo di incontri organizzato dal Centro Studi Borgogna, in collaborazione con Innovazione per l’Italia Centro Studi sulla Sanità e la Pubblica Amministrazione

La pandemia da COVID-19 ha messo a dura prova i sistemi sanitari e produttivi del pianeta, con risvolti sociali ed economici senza precedenti. L’Italia e la Lombardia in particolare sono state il primo bersaglio nel mondo occidentale di questo nuovo e sconosciuto nemico che ha sparso dolore e incertezza ma anche indotto a un profondo ripensamento sul modo di “fare salute” e, in definitiva, sull’adeguatezza e sull’efficienza dell’apparato strumentale e organizzativo atto a garantire la piena attuazione del diritto fondamentale sancito dall’articolo 32 della Costituzione.  Da sempre attento al tema…

Read More

Telemedicine models in the Covid pandemic context – 25 February 2021 – 18.00 to 21.30 (CET Rome)

Information and registration: segreteria@aisdet.it The webinar, promoted by the AiSDeT, Fundacion Iberoamericana de Telemedicina, Innovazione per l’Italia, INS, Nuxam Chile, UNiversidad ISalud,  has been thought as an opportunity to open up a discussion among international specialists regarding the use of telemedicine and digital platforms, to face the demands of healthcare provision, in the global Covid-19 health emergency context. The interchange of experiences is of utter importance to provide effective answers, which may arise from the knowledge of a wide network of professionals and experts. PROGRAM 18.00 – PM Rome INTRODUCTION…

Read More

Evoluzione dei sistemi di salute – Gruppo di lavoro AiSDeT, coordinato dal prof. Elio Borgonovi – mercoledì 10 febbraio I incontro

I Incontro – mercoledì 10 febbraio – 16.00/18.00 Per partecipare, scrivere una mail di richiesta a: segreteria@aisdet.it La medicina del territorio e di prossimità è diventato il nodo centrale della riflessione sull’evoluzione dei sistemi di salute, sotto la drammatica spinta dell’epidemia Covid. L’evoluzione dei sistemi deve andare in direzione di dare più salute, intervenendo sulla prevenzione nel territorio, perchè, se debole, provoca l’aumento della pressione sulle strutture di diagnosi e cura e se le strutture di diagnosi e cura sono sotto pressione assorbono un maggiore volume di risorse Se le risorse…

Read More

Paziente Esperto, consulente, professionista della propria patologia e collaboratore nella R&S

Nel 2019, anche in Italia si è affermata, grazie ad Accademia dei Pazienti, una nuova figura professionale nel mondo della salute: il Paziente Esperto, certificato EUPATI. Questo risultato ha alle spalle diversi anni di gestazione, a partire dal primo concetto di paziente esperto che venne espresso dal prof. David Tucket, dell’Università di Cambridge.  Nel 1985, Tucket affermò che le cure mediche sarebbero state più efficaci se i medici avessero considerato i pazienti come esperti delle proprie patologie. Di per sé, il paziente aggiunge di fatto, la percezione della propria patologia,…

Read More

Telemedicina. 15 milioni di euro nella Legge di Bilancio

La Legge di Bilancio porta in dotazione 15 milioni di euro per la Telemedicina. Il 2021 si pare con la possibilità per le Regioni di promuovere investimenti per la telemedicina per un valore pari  allo 0.5% dei 32 milioni di euro assegnati al fondo di sviluppo per il SSN. E’ quanto recita il comma 444 all’art.1. “Al fine di salvaguardare i livelli di assistenza anche mediante la telemedicina, le regioni destinano una quota pari allo 0,5 per cento dello stanziamento di cui al comma 442 all’incentivo all’acquisto, da parte delle…

Read More

La scommessa dell’innovazione. Una scelta obbligata per fare ripartire il Paese

Venerdì 18 dicembre Ore 15.30- 17.45 Per partecipare e ricevere le credenziali di accesso: segreteria@aisdet.it Il ruolo dell’innovazione in sanità è divenuto elemento portante del rilancio del Paese. La crisi pandemica in atto, infatti, ha esacerbato limiti e punti di forza dei sistemi sanitari nazionali nonché la necessità di adottare nuovi mezzi capaci di garantire la fruizione dei servizi al cittadino anche in uno stato di distanziamento dai centri di cura. L’innovazione, quindi, passa inevitabilmente per la digitalizzazione, in un contesto fatto di uomini e macchine, genomica, robotica, Intelligenza Artificiale…

Read More

TeleRehab. Il sistema indossabile per la teleriabilitazione domiciliare

Giovedì 17 dicembre Ore 16.00 – 17.30 diretta TV su www.aisdet.it. Le tecnologie wearable miniaturizzate ed il data processing avanzato possono contribuire notevolmente con la raccolta di dati quantitativi ad innovare il settore della medicina fisica e riabilitativa, basato storicamente su scale di valutazione soggettive operatore-dipendente. Il progetto TeleRehab propone un esempio preliminare per la riabilitazione dell’arto superiore, il cui approccio concettuale è facilmente estendibile ad altri distretti corporei e generalizzabile come metodologia di teleriabilitazione. Programma Ing. Giuseppe Cavallo, PhD, Politecnico di Bari – PM Progetto TeleRehab Dott. Gaetano Grasso,…

Read More

Martedì 1 dicembre – Ore 16.00 – Modelli di cura dell’emicrania e della gestione del paziente cefalagico in continuità assistenziale. Il ruolo della ricerca e della Digital Health

In Italia circa 8 milioni di persone, in prevalenza donne, sono affette da cefalea cronica. La cefalea influisce con diversi gradi di severità sulla qualità della vita e sulla capacità di svolgere le attività quotidiane di chi ne soffre. L’Italia ha di recente approvato la Legge n°81 del 14/07/2020 che riconosce la cefalea primaria cronica come malattia sociale. Oggi, quindi, si presenta l’occasione per avviare percorsi assistenziali dedicati sotto il controllo di centri specializzati e garantire le cure farmacologiche necessarie che possano fare fronte alla domanda sanitaria di questa specifica…

Read More