II Meeting nazionale AiSDeT Bari- Il programma – 24/26 novembre

II Meeting nazionale

PNRR e Innovazione digitale in Sanità.
Dal Fascicolo Sanitario Elettronico ai nuovi servizi di telemedicina. Le opportunità per un nuovo governo dei processi di cura e di assistenza

24-25-26 novembre 2021

Nicolaus Hotel

Bari

Il Meeting è accreditato 20 crediti ECM
Per partecipare, iscriviti a: segreteria@aisdet.it

Il II Meeting nazionale AiSDeT (Associazione Italiana Sanità Digitale e Telemedicina) www.aisdet.it – affronterà i temi cogenti degli investimenti per l’innovazione in Sanità nel più ampio contesto di un disegno di riorganizzazione del SSN e delle sue varie declinazioni regionali.
In tal senso si cercherà di approfondire le opportunità previste dal PNRR e delle modalità con cui le aziende sanitarie possono avviare processi di innovazione coerenti con le proprie strategie aziendali e nell’ottica di lungo periodo sostenuta da una vision organica dei nuovi servizi di salute.
Un momento essenziale dell’incontro sarà la riflessione su come l’offerta e l’industria possono sostenere il processo di innovazione del sistema di cure e di assistenza anche attraverso l’offerta di nuovi servizi e prodotti, nel quadro delle modalità di procurement innovativo e di pertinenti modelli di verifica dell’impatto dei servizi digitali nell’organizzazione sanitaria.

Il II Meeting nazionale AiSDeT vuole così essere un momento importante di incontro tra stakeholder del mondo sanitario e industriale per un confronto organico su come concretamente realizzare processi di innovazione nel SSN.

Sarà preceduto da una giornata introduttiva con due sessioni dedicate alla Sala Operatoria del futuro e alle best practice di telemedicina nei processi di cura.

Seguirà la giornata dedicata agli ecosistemi per i servizi del territorio e la presa in carico e sarà presentata l’indagine sulla Telemedicina nel Sud Italia, condotta dal Dipartimento di Economia gestionale dell’Università Federico II di Napoli, con l’Unione Industriali di Napoli e AiSDeT.

Infine, la giornata conclusiva dedicata alla resilienza del SSN e alle prospettive per il futuro, in cui sarà presentato il modello di analisi della telemedicina nelle aziende sanitarie, frutto del lavoro di ricerca condotto da AiSDeT in collaborazione con la Fondazione Politecnico di Milano, Progea Servizi e l’ASST Niguarda Cà Granda di Milano.

Il Meeting è rivolto a: Manager apicali e amministrativi della sanità – Medici specialisti e del territorio – Manager IT delle aziende sanitarie – Middle management sanitario – Rappresentanti delle Professioni sanitarie – Rappresentanti dell’industria

Il Meeting è accreditato ECM

Il II Meeting nazionale ha ricevuto i seguenti patrocini: Agenzia per l’Italia Digitale, Regione Puglia, ARESS Regione Puglia, Università di Bari, Politecnico di Bari, AOU Policlinico “Giovanni XXIII” Bari

Il Meeting è accreditato ECM

Comitato scientifico: Ottavio Di Cillo, Direttore Area eHealth ARESS Regione Puglia – Angelo Vacca, Direttore Dipartimento medicina Interna AOU Policlinico Bari – Attilio Guarini, Direttore Area Medica IRCCS Oncologico Bari – Angela Pezzolla, Responsabile UOS Chirurgia Videolaparoscopica AOU Policlinico Bari  – Massimo Caruso, Segretario nazionale AiSDeT

Programma

24 novembre
Giornata introduttiva

La Sala operatoria del futuro

11.00
Apertura lavori
Ottavio Di Cillo, Presidente uscente AiSDeT
Angela Pezzolla, Direttore Responsabile UOS Chirurgia Videolaparoscopica AOU Policlinico Bari – Dipartimento emergenza e trapianti d’organo Università di Bari

11.20
La Sala operatoria. Modelli organizzativi per la gestione del rischio
Alessandro Dell’Erba, Ordinario di Medicina Legale, AOU Policlinico Bari*
Mario Testini, Direttore UOC Chirurgia generale AOU Policlinico Bari

11.55
Piattaforme intelligenti per la Sala operatoria del futuro
Luigi Messina, Responsabile controllo di gestione e gestione operativa ASST Santi Paolo e Carlo, Milano. (intervento in videocollegamento)

12.15
La robotica in sala operatoria
Angela Pezzolla, Direttore Responsabile UOSD Chirurgia Videolaparoscopica AOU Policlinico Bari – Dipartimento emergenza e trapianti d’organo Università di Bari

12.35
La gestione del blocco operatorio: dalla pianificazione alla recovery room
Giuseppe Coletta Responsabile SSD Ospedale Cuneo S. Croce e Carle

12.55
Interventi programmati

13.20
Conclusioni

13.30
Lunch

14.30
Sessione pomeridiana

Telemedicina per le cure e l’innovazione. L’eHealth per migliorare e sostenere le sfide terapeutiche e di cura

Introduzione
Ottavio Di Cillo, Direttore Area eHealth AReSS Regione Puglia – Presidente AiSDeT – Attilio Guarini, Direttore Area medica IRCCS Oncologico Bari, Consigliere AiSDeT – Angelo Vacca, Direttore Dipartimento Medicina Interna AOU Policlinico Bari, Consigliere AiSDeT

14.40
Cardiologia: Ipertensione arteriosa e Scompenso cardiaco
Natale Brunetti, Associato Malattie dell’Apparato Cardiovascolare Università di Foggia
Pasquale Caldarola, Direttore UOC Cardiologia e UTIC ASL Bari

15.00
Stroke e Reti di Telemedicina tempodipendenti
Ottavio Di Cillo, Direttore Area eHealth ARESS Regione Puglia
Maria Trojano, Direttrice della UOC Neurologia, AOU Policlinico di Bari/Marco Petruzzellis, Dirigente medico UOC Neurologia Stroke Unit AOU Policlinico Bari

15.20
Neurologia. Il Progetto Ecosm
Francesco Patti, Direttore Centro Sclerosi Multipla AOU Policlinico-San Marco Catania

15.30
SM Care 2.0
Francesco Pastore, Infermiere esperto in Sanità digitale

15.40
Intervento Monitoraggio 
Nutrizione artificiale  da remoto

15.50
Telemedicina in ORL
Lucio Vigliaroli, Direttore Unità Operativa di Studio e Trattamento della Sordità – IRCCS Casa Sollievo della Sofferenza – San Giovanni Rotondo

16.00
Malattie rare
Carlo Sabbà, Associato di Geriatria e Gerontologia Università di Bari

16.10
Telemedicina in HIV
Arturo Montineri, Responsabile U.O.C. Malattie Infettive AOU Policlinico-San Marco Catania (intervento in videocollegamento)

16.20
eHealth nel contesto dell’emergenza
Salvatore Nicosia, Dirigente Anestesista, AOU Policlinico San Marco Catania
Francesco Morrone, Dirigente medico UTIN AO Cosenza

16.40
Il Telemonitoraggio del follow-up durante e dopo la pandemia
Giammarco Surico, Coordinatore Rete Oncologico ROP Regione Puglia

16.50
Piattaforme digitali di integrazione per la salute
Marco Citro, Progettista eHealth

17.00
Conclusione

II giornata 25 novembre

Gli ecosistemi digitali per il sostegno alla continuità assistenziale e di cura. La presa in carico del territorio

09.15
Saluti
Ottavio Di Cillo, Direttore Area eHealth AreSS Regione Puglia – Presidente AiSDeT
Loredana Ficarelli, ProRettore Vicario Politecnico di Bari
Antonello Garzoni, Magnifico Rettore LUM Jean Monnet Bari
Corrado Petrocelli, Magnifico Rettore Università di San Marino e Magnifico Rettore emerito Università di Bari
Giovanni Migliore, Direttore generale AOU Policlinico Bari – Presidente FIASO
Vitangelo Dattoli, Direttore generale Policlinico Foggia

09.30
Intervento di apertura
Michele Emiliano, Presidente Regione Puglia

09.50
Tavola rotonda
Continuità assistenziale e connected care.

Introducono: Angelo Vacca, Consigliere AiSDeT e Direttore Dipartimento Medicina Interna AOU Policlinico Bari– Attilio Guarini, Consigliere AiSDeT e Direttore Area Medica IRCCS Oncologico Bari
Intervengono:
Mario Barbagallo, Ordinario di Geriatria Università di Palermo e Membro del Consiglio Superiore di Sanità –
Piero Fiore, Presidente SIMFER
Saverio Cinieri, Presidente eletto AIOM
Antonio Moschetta, Ordinario di Medicina Interna Università di Bari – Responsabile rete oncologica Puglia

10.40
Tavola rotonda
Connected Care, COT e presa in carico
Introducono: Vito Montanaro, Direttore Dipartimento Sanità Regione Puglia* – Sergio Pillon, Componente eHealth Alliance
Intervengono:
Ettore Attolini, Direttore Reti cliniche AreSS Regione Puglia*
Giampaolo Stopazzolo, Direttore Area Sociosanitaria ULSS Vicenza – Azienda zero Regione
Veneto*
Santiago Spadafora, Medico Dirigente Casa de Salud Buenos Aires

11.30
Lo stato della Telemedicina nel Sud Italia. Presentazione dei risultati dell’indagine compiuta da AiSDeT, Dipartimento di Economia gestionale dell’Università Federico II Napoli, Unione Industriali di Napoli

Guido Capaldo, Direttore Dipartimento di Economia gestionale Università Federicvo II Napoli, Massimo Caruso, Segretario generale AiSDeT, Gaetano Cafiero, Unione Industriali di Napoli

12.10

Tavola rotonda
Progettare l’innovazione in Sanità

Introducono: Ignazio Del Campo, Responsabile per la Transizione digitale AOU Policlinico Catania – Giorgia Zunino, Digital project Manager Provincia di Verona

Partecipano:
Alessandro Astorino, Coordinatore Gruppo C3I
Loredana Luzzi, Direttore generale Università di Brescia
Marco Pozzi, Director Department of Pediatric and Congenital cardiac surgery and cardiology · Ospedali Riuniti Ancona
Gabriella Borghi, Cefriel
Maria Elena Soffientini, Market Access e Public Affair Director Lundbeck
Giuseppe Pirlo, Ordinario Informatica Università di Bari – Referente per Agenda digitale e Smart City – Presidente AICA

13.20
Conclude
Giovanni Gorgoni, Direttore generale ARESS Puglia
Vito Montanaro, Direttore Dipartimento Sanità Regione Puglia*

13.50
Conclusione I parte

14.00
Lunch

15.00
Sessione pomeridiana

Apertura
Angelo Vacca, Consigliere AiSDeT e Direttore Dipartimento Medicina Interna AOU Policlinico Bari – Attilio Guarini, Direttore Area medica IRCCS Oncologico Bari – Roberto Bellotti, Direttore Dipartimento di Fisica Intrateneo Bari – Francesca Di Serio, Direttore Patologia Clinica AOU Policlinico Bari

15.10
Device e tecnologie emergenti al servizio della telemedicina
Francesco Girardi, Medico Informatico Electronic Smart Health

15.30
Revisione sistematica degli studi clinici completati, archiviati in clinicaltrials.gov e aventi per oggetto di studio strumenti di intelligenza artificiale. Presentazione dell’indagine condotta dall’Istituto Mario Negri in collaborazione con AiSDeT
Eugenio Santoro, Capo laboratorio Informatica Medica Istituto Mario Negri

16.00
AI e farmacogenomica: cosa sta cambiando nella pratica clinica.Giuseppe Recchia, Vicepresidente Fondazione Smith Klein
Roberto Ascione, AD Healthware

16.30
Machine-Learning e Intelligenza Artificiale per una migliore diagnosi e prognosi per i pazienti onco-ematologici
Gian Maria Zaccaria, Ricercatore Ematologia IRCCS Oncologico Bari, Natural
Language

Simona Colucci, Associato Dipartimento di Ingegneria Elettrica e dell’Informazione del Politecnico di Bari,
Nicoletta Del Buono, 
Dipartimento di Matematica Università di Bari
Vitoantonio Bevilacqua, Associato Bioingegneria elettronica Dipartimento di Ingegneria Elettrica e dell’Informazione Politecnico di Bari
Nicola Marino, Co-founder Intech Innovative Training Technologies (intervento in videocollegamento)

17.30
Conclusione

17.45/20.00
Assemblea sociale AiSDeT

III Giornata 26 novembre

Resilienza del Servizio sanitario e innovazione. Le scelte necessarie per il futuro

09.30
Apertura
Massimo Caruso, Segretario generale AiSDeT e Direttore editoriale Innovazione eSalute – Remo Bonichi, Vicepresidente AiSDeT– Alberto Bellocco, Dirigente Medicina legale ASL VCO, Consigliere AiSDeT

09.40
Intervento introduttivo
Nuovo Presidente eletto AiSDeT

10.00
La sfida del PNRR per il Sistema Salute
Elio Borgonovi, Presidente onorario CERGAS Bocconi

10.15
Le sfide per un nuovo Welfare e la Salute
Ketty Vaccaro, Responsabile Area Welfare e Sanità Fondazione Censis*

10.30
Il rilievo della Telemedicina nel PNRR
Francesco Gabbrielli, Direttore Centro nazionale per la Telemedicina ISS

10.45
La centralità del FSE
Serena Battilomo, Direttore SISN Ministero della Salute*
Mauro Moruzzi, Direttore scientifico eHealth Academy

11.15
PNRR: La spinta alla ricerca. Dall’IntelligenzaArtificilae alla Smart Health
Marco Manca, Presidente Fondazione ScimPulse
Saverio Mascolo,
Direttore Dipartimento Ingegneria elettrica e dell’Informazione Politecnico di Bari
Yanko Tedeschi, Direttore Area Gestione Risorse finanziarie ASL Bari
Manuela Appendino, BioIngegnere e Founder WWE

12.15

Metodologia di impatto dei servizi di Telemedicina nel contesto sanitario. Il modello di analisi di coerenza e di appropriatezza redatto da: Politecnico di Milano, Progea Servizi e AiSDeT, in collaborazione con l’ASST Niguarda Cà Granda di Milano
Antonello Zangrandi,
Progea Servizi, Gianni Origgi, Responsabile IT ASST Niguarda Cà Granda Milano, Politecnico di Milano, Massimo Caruso, Segretario generale AiSDeT

12.30
Quale piano per ridisegnare i servizi di salute
Dibattito con:
Pier Luigi Lo Palco, Assessore alla Salute Regione Puglia
Alessio D’Amato,
Assessore Sanità Regione Lazio*
Lucia Fortini,
Assessore Politiche sociali Regione Campania*
Nino Cartabellotta,
Presidente Fondazione GIMBE

Modera: Antonio Onnis, già Direttore generale A.O. Perugia

13.30
Conclusioni

Informazioni
segreteria@aisdet.it

3273289816

www.aisdet.it

Related posts