1 Aprile – Le criticità nell’utilizzo dei dati per il corretto indirizzo delle strategie di analisi e di governo dei processi sanitari – 16.30/18.45

Per ricevere il link di accesso al webinar: scrivere a segreteria@aisdet.it L’incontro intende approfondire gli aspetti relativi alle problematiche relative all’estrazione dei dati, alla loro integrazione e al loro utilizzo per disporre di riferimenti informativi affidabili e utili per indirizzare le azioni di governo gestionale e assistenziale della sanità. Programma 16.30 Apertura lavori Massimo Caruso, Segretario generale AiSDeT 16.35 Intervento introduttivo Gianni Origgi, Responsabile Innovazione Niguarda Cà Granda Milano 16.45 Intervengono Mauro Iori, AUSL Reggio Emilia Eugenio Santoro, Istituto Mario Negri Lorenzo Sornaga, Lazio Crea.IT Tiziana Catarci, Direttrice DIAG Università…

Read More

31 marzo – II Incontro su “Modelli di Medicina del territorio. La situazione attuale, le esperienze, le proposte” – 16.00/18.00

  Per ricevere le credenziali di accesso al webinar, inviare una mail di richiesta a: segreteria@aisdet.it Il I incontro, tenutosi lo scorso 10 febbraio, ha avviato un percorso di approfondimento sul tema della medicina del territorio e del bisogno di un nuovo paradigma assistenziale. L’urgenza di discutere e di confrontarsi è stata di certo dovuta alla pressione che su tutti noi e sullo stesso sistema sanitario ha esercitato il Covid, mettendo a nudo le crepe della medicina del territorio e di come, negli anni, sia stata progressivamente depotenziata sulla base di…

Read More

30 marzo – Telemedicina. Lo stato dell’arte ad un anno dal Covid – 16.00/18.30

Per ricevere il link di accesso al webinar, inviare una mail di richiesta a: segreteria@aisdet.it L’incontro è promosso da AiSDeT, in collaborazione con Innovazione per l’Italia e con la sponsorizzazione non condizionante di Teva Acclamato il fatto che la telemedicina e una soluzione strategica per sostenere i processi di deospedalizzazione, si rende necessario un ulteriore sforzo progettuale da parte delle aziende sanitarie per abilitare i servizi, in particolare quelli in modalità televisita. La progettazione e la sua qualità non dipende tanto mancanza di fondi o dalla scarsa attenzione, anzi oggi…

Read More