Ecosistemi digitali di Telemedicina per la continuità assistenziale dei pazienti fragili. Focus HIV – 11 novembre

L’incontro promosso da AiSDeT (Associazione Italiana di Sanità Digitale e Telemedicina) vuole essere un momento di confronto per valutare l’importanza degli ecosistemi digitali per la continuità assistenziale dei pazienti fragili, con particolare riferimento ai pazienti affetti da HIV. 

Il workshop sarà anche occasione per la presentazione del progetto di fattibilità di un ecosistema digitale di assistenza in telemedicina del paziente in HIV. Proposta progettuale, che intende dare una risposta non certo esaustiva, ma di sostegno, ai nuovi modelli di organizzazione delle cure territoriali e di continuità.

Nella stesura del progetto di fattibilità AiSDeT si è avvalsa della consulenza scientifica del Dott. Arturo Montineri, Direttore U.O.C. Malattie Infettive dell’AOU Policlinico “G.Rodolico” – San Marco di Catania e dell’Ing. Ignazio Del Campo, Direttore U.O.C. Controllo di gestione dell’AOU Policlinico “G.Rodolico” – San Marco di Catania.

Nella stesura del progetto di fattibilità AiSDeT ha goduto della partnership di Gilead.

Data: giovedì 11 novembre 2021

Sede: AOU Policlinico “G.Rodolico” – San Marco di Catania

Orario: 11.00/13.30

Programma

11.00
Saluti e introduzione ai lavori
AOU Policlinico “G.Rodolico” – San Marco di Catania

11.10
Assistere in contesto Covid per garantire cure e assistenza
Pino Liberti, Commissario Covid Area Metropolitana di Catania

11.25
Il ruolo della Telemedicina nei nuovi modelli organizzativi della sanità territoriale e di continuità
Sergio Pillon, Coordinatore per la Transizione digitale ASL Frosinone

11.40
Tavola rotonda
Reti di assistenza e necessità di integrazione per garantire la continuità assistenziale. Il contesto HIV
Intervengono:

Salvatore Bruno,
già Presidente SIMIT regionale
Bruno Cacopardo, Direttore U.O.C. Malattie Infettive ARNAS Garibaldi Nesima Catania
Antonio Cascio, Direttore U.O.C. Malattie infettive AOU Policlinico “P.Giaccone” di Palermo
Antonio Davì, Presidente regionale SIMIT
Salvatore Gullotta, MMG Mascali (Catania)
Carmelo Iacobello, Direttore U.O.C. Malattie Infettive AO Cannizzaro di Catania
Arturo Montineri, Direttore UOC Malattie Infettive AOU Policlinico “G,Rodolico” – San Marco di Catania
Giuseppe Nunnari, Direttore U.O.C. Malattie Infettive AOU Policlinico “G. Martino” di Messina
Pieremilio Vasta, Responsabile Comitato consultivo AOU Policlinico “G.Rodolico” – San Marco di Catania

13.00
Il sostegno dei fondi europei alla transizione digitale in Sanità
Giuseppe Compagnone, Componente Commissione “Esame attività europee” ARS Regione Sicilia*

13.15
Presentazione del progetto di fattibilità di un ecosistema digitale per la continuità assistenziale in HIV
Massimo Caruso, Segretario generale AiSDeT
Ignazio Del Campo,
Direttore U.O.C. Controllo di gestione AOU Policlinico “G.Rodolico” – San Marco di Catania
Gemma Saccomani, Direttore Public Affairs Gilead

13.30
Conclusione

*In attesa di conferma

Informazioni
segreteria@aisdet.it

Related posts